Max Gazzè conquista l’Arena di Verona. La prossima estate l’eclettico artista porterà la sua opera ‘sintonica’ “Alchemaya” nelle più affascinanti location all’aperto d’Italia e chiuderà proprio all’Arena il 2 settembre. Per l’originale progetto live, accompagnato da una grande orchestra, sono stati infatti scelti i grandi e suggestivi spazi storici della penisola, tra questi le Terme di Caracalla di Roma il 5 agosto, lo Sferisterio di Macerata il 7 agosto, il Teatro Antico di Taormina il 25 agosto, terminando a Verona il 2 settembre. Le prevendite si aprono oggi per le date di Roma, Macerata e Verona, mentre i biglietti per la data di Taormina saranno disponibili dal 26 febbraio.